Verde Terapia

IL SIGNIFICATO SIMBOLICO DELL’ALBERO

Il significato simbolico dell'albero

Ho deciso di approfondire la simbologia legata all’albero in seguito a una lettura molto interessante che ho fatto recentemente.

Nella cultura cinese e in quella giapponese l’albero occupa un posto essenziale. E’ un tema fondamentale sia nelle arti (soprattutto nella pittura), sia nei giardini, dove viene inserito come elemento strutturante.

E’ davvero affascinante osservare l’albero con una nuova consapevolezza: non è soltanto un elemento statuario e immobile ma, dalle radici fino alla sua chioma, racchiude un potenziale di insegnamenti di cui dovremmo fare tesoro.

L’albero, fin dai tempi antichi, simboleggia la figura del saggio ed è metafora di virtù positive. Ha le radici nella terra e la chioma nel cielo, si rigenera grazie all’energia che circola tra questi due elementi.
E’ quindi una specie di ponte tra il cielo e la terra, tra lo Yang e lo Yin. I suoi rami sono protesi verso l’infinito e le sue radici verso il centro della Terra.

I significati simbolici generali dell’albero

L’albero, oltre ad essere fonte di saggezza, è simbolo di:

  • speranza
  • abbondanza
  • resistenza
  • immobilità
  • quiete

Questo preziosissimo elemento della natura è venerabile per la sua longevità, per la sua forza e per le sue caratteristiche estetiche (fioritura, colore delle foglie, struttura).

Nella cultura dei giardini giapponesi, è proprio l’albero “inutile” ad essere valorizzato! Per “inutile” si intende quell’albero il cui legno non ha valore per il falegname.
Gli alberi il cui aspetto è “tormentato” sono proprio quelli più ricercati. Questa loro caratteristica viene addirittura accentuata o indotta durante la coltivazione.
Secondo la filosofia orientale, un albero capta più energia quanto più è contorto: la torsione allunga il percorso della linfa e questo porta a una maggiore energia e di conseguenza a una maggiore longevità.

I significati simbolici specifici degli alberi

Le specie maggiormente collegate alle virtù morali sono: il pino, il bambù e i prunus (che comprende tutti gli alberi i cui fiori sbocciano prima che siano cresciute le foglie, tra gennaio e marzo).
Questi tre alberi sono chiamati anche “i tre amici del freddo”, perché hanno la capacità di riscaldare l’anima e il cuore anche in inverno, in particolare grazie ai loro significati emblematici.

Ecco nello specifico il significato simbolico di ogni albero:

  • Pino: lealtà, perseveranza, solitudine, prestanza, generosità
  • Bambù: rettitudine, fermezza d’animo, fedeltà, purezza, saggezza (all’interno è vuoto quindi tutto comunica)
  • Prunus: resistenza alle avversità, purezza del cuore,  solitudine e abnegazione

Il Pino ha la capacità di crescere nei posti più problematici e remoti della montagna. Ecco quindi che simboleggia la capacità umana di rimanere in piedi anche quando tutto si accanisce contro di noi.

Il giardiniere giapponese pota il Pino due volte l’anno, secondo un metodo chiamato “arte dello sfoltire” (sukashihō): ad ogni ramoscello viene data piena attenzione e si rimuovono circa i due terzi dei nuovi germogli.
Il motivo pratico dello sfoltimento è quello di proteggerlo dal peso della neve invernale, quello simbolico è che sfoltire l’albero significa far coincidere la sua forma con l’immagine poetica percepita.

In generale le piante decidue ricordano il susseguirsi delle stagioni, quelle sempreverdi invece vengono usate prevalentemente per i loro significati simbolici.

La bellezza dell’età

L’albero è sempre stato venerato come fonte di saggezza e viene apprezzato forse di più per la sua età che per i fiori, perché

“ha quel tipo di bellezza che solo l’età porta con sé”

come afferma Mirei Shigemori, architetto del paesaggio, storico e saggista giapponese considerato fra le più importanti personalità del XX secolo nel campo dei giardini giapponesi.

In “Una tazza di sakè sotto il ciliegio”, Yoshida Kenkō (scrittore giapponese del XIV secolo) scrisse

il boschetto profuma di vecchiaia, le piante nel giardino, dall’aria volutamente trascurata, portano un sentore di emozioni delicate

Io sono estremamente affascinata dai simbolismi delle piante e sono convinta che scoprirli e imparare a conoscerli sia molto importante per sviluppare una maggiore connessione benefica con la natura.

Ti invito ad andare sul mio profilo Instagram o sulla mia pagina Facebook perché, per tutto il mese di febbraio, condivido informazioni e curiosità sui significati simbolici degli alberi.

Clicca qui sotto! 👇

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *