Piante e Spazi

3 CONSIGLI PER ACQUISTARE LE PIANTE

Tre consigli per acquistare le piante nei negozi

In questo periodo primaverile (anche se il tempo fa un po’ i capricci) aumenta la nostra voglia di abbellire balconi, terrazzi e giardini con nuove piante e fiori. Quando ci si reca in un garden center per acquistare le piante è buona cosa seguire alcuni consigli: in questi  negozi di giardinaggio generalmente c’è un’ampia scelta e i prezzi sono convenienti, ma non sempre si trovano commessi pronti ad aiutarci e a fornirci consigli. Bisogna quindi essere in grado di capire da soli se una pianta è di “qualità”, se è sana e vigorosa. Nei vivai invece ci sono professionisti che, conoscendo molto bene le loro piante, possono guidarci nell’acquisto e darci informazioni precise sulla coltivazione delle piante scelte.

Ecco quindi 3 suggerimenti per acquistare le piante nei negozi di giardinaggio, bricolage o nei supermercati.

CONTROLLA LE RADICI

Per le piante di grandi dimensioni è utile controllare se le radici fuoriescono dal vaso: guarda sotto e osserva se dai fori del contenitore esce l’apparato radicale. In tal caso significa che la pianta è stata invasata da molto tempo e quindi necessiterà immediatamente di un rinvaso. L’ideale sarebbe acquistare una pianta con una zolla compatta, con radici vigorose e sane ma non ancora attorcigliate.

consigli-acquistare-piante


OSSERVA RAMI E FOGLIE

Presta poi attenzione alla parte aerea della pianta che dev’essere rigogliosa e sana. Macchie sulle foglie, eventuali parassiti già presenti e troppi rami rotti sono un indice di poca salute della pianta. Probabilmente non è stata trattata e curata nel giusto modo e potrebbe non sopravvivere. Meglio quindi non acquistarla e scegliere un esemplare più in salute.

IMBALLARE PER PROTEGGERE

E’ buona cosa imballare le piante acquistate in modo da non crear loro traumi durante il trasporto. Porta quindi con te della carta da giornale per avvolgere le chiome e proteggerle da eventuali rotture. Se il garden center dove hai acquistato i fiori ha delle cassette d’avanzo, chiedile ai commessi per sistemarci i vasi e trasportarli con più facilità. Se le cassette invece le hai già tu a casa, ricordati di metterle nel baule dell’auto: ti saranno molto utili!

Se hai altri suggerimenti, nati dalla tua esperienza diretta, condividili nei commenti qui sotto!



Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *