Piante e Spazi

COME MIGLIORARE LA CONCENTRAZIONE CON LE PIANTE

Come migliorare la concentrazione con le piante

Per poter migliorare la concentrazione, ed essere quindi più produttivo, ti consiglio di collocare delle piante nella stanza in cui trascorri molte ore.

I principali benefici che ne derivano sono:

  • Assorbimento dell’anidride carbonica e rilascio di ossigeno
  • Eliminazione dei COV, cioè i composti chimici volatili contenuti per esempio nelle fotocopiatrici o stampanti
  • Cessione di buonumore e sensazione di realizzazione personale, grazie al loro sviluppo, alle fioriture e al prendersene cura

Per creare quindi un ambiente salutare, confortevole e stimolante puoi scegliere di acquistare una di queste piante o, perché no, tutte tre!

  • La Bromelia è perfetta perché, oltre ad essere molto bella esteticamente, simboleggia il successo e la creatività. Se in più la scegli con la fioritura rossa, questo colore ti aiuterà nello sviluppo di dinamismo e vitalità, essenziali in ambito lavorativo!
  • Lo Spatifillo ha una bellezza discreta e il colore bianco dei suoi fiori è rasserenante e aiuta a capire cosa è importante e ciò che invece è da lasciar andare. Ottimo quindi per migliorare la concentrazione durante attività impegnative.
  • La Sansevieria presenta striature verdi e gialle e le sue foglie lineari e protese verso l’alto danno carattere all’ambiente in cui la si colloca. Questa pianta simboleggia la forza e la resistenza.

Aumentare la concetrazione con le piante

Un consiglio extra per migliorare la concentrazione con le piante è quello di utilizzare l’olio essenziale di eucalipto. Se ti serve una carica di energia e di creatività, magari per far fronte ad una giornata particolarmente impegnativa, versane qualche goccia su un fazzoletto di carta e inala la sua profumazione, oppure metti un paio di gocce su un foglio da tenere appeso alla tua bacheca. Ne sentirai subito i benefici!

Se vuoi scoprire quali sono le piante più adatte alla tua stanza, in base anche all’attività che desideri svolgere, ti consiglio di andare a vedere PEONIA.

Se hai già delle piante che ti aiutano a migliorare la concentrazione, scrivimi i nomi nei commenti qui sotto!

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *